Vittorio Sgarbi torna in tv con “Il bene e il male”

VITTORIO SGARBI TORNA IN TV CON “IL BENE E IL MALE” – Il vero e il falso, la ragione e la bellezza. Ma anche la musica e i valori. Vittorio Sgarbi sta mettendo a punto un programma tutto suo con il direttore generale della Rai, Mauro Masi. Il titolo potrebbe essere “Il bene e il male” con due ore di grandi discorsi su temi vari (una sorta di anti Fazio-Saviano), a rivelarlo è il settimanale “Tv Sorrisi e Canzoni“.

Al centro del programma Sgarbi e poi molti ospiti per quattro o sei puntate in prima serata, forse su Raiuno. Già deciso il tema della prima puntata: si parlerà di Dio.

“Sarà un programma sui valori – spiega Sgarbi -. E’ nato dopo l’ottimo risultato della trasmissione di Fazio e Saviano, che hanno dimostrato che in tv c’è spazio per parlare anche più di 20 minuti. Hanno detto: ‘Se qualcuno ha qualcosa da dire si faccia avanti’. Beh, eccomi”.

Così Vittorio si è fatto avanti, per dimostrare che in tv dopo “Vieniviaconme” si può parlare di tutto e andare anche oltre: “Tra i possibili temi da trattare ed affrontare: il vero e il falso, la ragione, la bellezza, la musica, il paesaggio.

E fra gli ospiti? “Mi piacerebbero – continua Sgarbi – Riccardo Muti, Emanuele Severino, Claudio Magris, il Dalai Lama: persone alle quali affidare un ragionamento”.

Fonte:tgcom