Werder Brema – Inter, Benitez: “Eravamo già qualificati agli ottavi”

WERDER INTER BENITEZ –
“Materazzi come J.Zanetti era meglio non rischiarli dal punto di vista fisico. Il Mondiale è veramente alle porte, e stasera eravamo già qualificati. Ho dato spazio a tanti giovani, e per loro sarà sicuramente un’esperienza importante. Il giocatore che lascia il campo vuole rimanere, e così Santon, non c’è un caso. Non abbiamo giocato bene, ma eravamo qualificati. Tanti giocatori che non stavano bene, non dovevamo rischiarli. Giocatori come Maicon e Milito non è facile sostituirli. Questa squadra gioca senza 6 giocatori che l’anno passato hanno vinto tutto”.

Matteo fantozzi