Benedetto XVI: “quelli che agli occhi del mondo sono i primi, per Dio sono gli ultimi”

IMMACOLATA, PAPA: I PRIMI AGLI OCCHI DEL MONDO SONO GLI ULTIMI PER DIO – «Quelli che agli occhi del mondo sono i primi, per Dio sono gli ultimi; quelli che sono piccoli, per Dio sono grandi». È questo uno dei passaggi del discorso tenuto questo pomeriggio dal Papa in Piazza di Spagna nel corso dell’atto di venerazione all’Immacolata. «La Madre – ha proseguito il Pontefice – guarda noi come Dio ha guardato lei, umile fanciulla di Nazareth, insignificante agli occhi del mondo, ma scelta e preziosa per Dio». «Riconosce in ciascuno – ha detto ancora – la somiglianza con il suo Figlio Gesù, anche se noi siamo così differenti! Ma chi più di lei conosce la potenza della Grazia divina? Chi meglio di lei sa che nulla è impossibile a Dio, capace addirittura di trarre il bene dal male?».

Fonte: Adnkronos