Elena Santarelli: “Ho conquistato Corradi con un sms”

ELENA SANTARELLI INTERVISTATA DA CHI – “Ho conquistato Bernardo il 19 novembre del 2005 con un sms”, con un semplice messaggino è nata la storia fra Elena Santarelli e Bernardo Corradi: “Gli ho scritto – ha dichiarato a “Chi” – “Ciao, sono Elena Santarelli, come stai?”. Uscivo da una delusione e volevo conoscerlo. Da quel momento non ci siamo mai più lasciati e anche dopo un bimbo, credo che lui non possa lamentarsi di me… In ogni senso”.
I due ancora non sono sposati (“Aspetto che Berny me lo chieda presto e che lo faccia all’antica: in ginocchio con l’anello, non di certo al McDonald’s. Succederà, quando smetterà di giocare, altrimenti scappo”), ma dal loro amore è appunto nato il piccolo Giacomo: “La lieta notizia l’ho data prima a Bernardo e poi mia nonna Lucia”.
Diventare mamma non è stato facile (“Si. Ho anche sofferto. Sa, la classica depressione postparto. Mi sentivo incapace di accudire il bambino da sola. Piangevo. Poi con l’aiuto dei miei cari, ne sono venuta fuori”) e anche dal punto di vista lavorativo le cose non sono state facili: “Dopo aver partorito ho ricevuto due proposte importanti di lavoro, ma avrei potuto accettare solo se fossi tornata in forma. Non è gratificante sentirsi dire: “Elena, come sei messa?”. Capisco Vanessa Incontrada che, quando era in dolce attesa, è stata attaccata perché era ingrassata. Non è un reato prendere peso, ma evidentemente in tv lo è”.

Fonte:leggo