Il ministero della Difesa iracheno ha oscurato il sito ufficiale di al-Qaeda

OSCURATO SITO AL-QAEDA – Il sito ufficiale dello ‘Stato islamico irachenò, sigla dietro la quale si nasconde al-Qaeda in Iraq, è stato oscurato dal ministero della Difesa iracheno. A dare la notizia il portavoce del ministero, il generale Muhammad al-Askari, al giornale locale ‘al-Sabah’.

“Si tratta di un sito molto seguito che pubblicava in anteprima i video e i comunicati del gruppo realizzati dalla casa di produzione ‘al-Furqan’ a cui era legato il nome del sito stesso – spiega il militare – in particolare era molto attivo nella diffusione della propaganda del gruppo terroristico”.

Il server che lo ospitava è stato infatti attaccato dagli esperti dell’esercito iracheno “scoprendo che i webmaster erano terroristi arabi attivi al di fuori dell’Iraq e che la maggior parte dellèinformazioni immesse nel sito venivano veicolate dall’estero”.

Luca Bagaglini