Milano, cade una decorazione natalizia nella galleria Vittorio Emanuele: ferita una passante

La galleria Vittorio Emanuele a Milano

MILANO, PASSANTE FERITA DA DECORAZIONE NATALIZIA IN GALLERIA – All’interno della galleria Vittorio Emanuele di Milano è crollato uno dei cuori che compongono gli addobbi natalizi sponsorizzati da Swarovsky che pendono dalla cupola della struttura: la decorazione, di circa un metro di diametro, ha colpito una donna. L’episodio è avvenuto poco dopo mezzogiorno e la sfortunata passante, di 71 anni, è stata immediatamente trasportata al policlinico da un’ambulanza: ha riportato una ferita lacero contusa alla testa e un trauma cranico.
Stando alle prime informazioni, l’incidente sarebbe stato causato dal vento: una folata avrebbe infatti reciso i tiranti di nylon della composizione e innescato un movimento rotatorio di tutta la decorazione che avrebbe fatto uscire uno dei cuori dal gancio che lo assicurava al cavo portante d’acciaio.
Sul luogo è giunto anche l’assessore all’Arredo Urbano Maurizio Cadeo, che ha annunciato l’avvio di un’indagine su quanto accaduto. “Tutte le luminarie – ha assicurato Cadeo – sono state oggetto di controlli preliminari per quel che riguarda la loro messa in sicurezza. Ora però dobbiamo individuare le cause di questo incidente, visto che al momento non si sa se si sia tranciato un cavo d’acciao o se uno dei cuori si sia sfilato dal suo gancio”.
In via precauzionale l’intera decorazione di Swarovski pendente dalla volta della Galleria è stata rimossa.

Tatiana Della Carità