Mondiale per club, parla capitan Zanetti: “Moratti ci ha detto di portare a casa la coppa”

ZANETTI CARICA L’INTER –  Alla vigilia della partenza per Abu Dhabi, nello spogliatoio dell’Inter c’è «la consapevolezza che tutto dipende da noi giocatori, e che dobbiamo dare tutto quello che abbiamo per portare a Milano la Coppa del mondo per club». Lo ha assicurato il capitano nerazzurro Javier Zanetti, raccontando che nella visita in mattinata ad Appiano Gentile, il presidente Massimo Moratti ha raccomandato di portare a termine la missione. «Moratti ha detto che tiene tantissimo al Mondiale e così anche noi, perchè vincere questo trofeo può essere un’occasione unica. Ora – ha continuato Zanetti a margine di un evento della sua fondazione ‘Pupì – dobbiamo essere tutti uniti per raggiungere l’obiettivo». Per l’appuntamento di Abu Dhabi sono ancora in dubbio Maicon, Milito, Julio Cesar e Chivu. «Stanno facendo uno sforzo enorme per esserci e credo che quasi tutti saranno disponibili – è la previsione dell’argentino – e questa è una grande notizia, perchè avere la squadra al completo significa molto». Infine, Zanetti, 37 anni, ha spiegato di voler continuare a giocare «per altri due anni».

Fonte: Ansa