X Factor 5: a rischio la prossima edizione del Talent Show

X FACTOR 5 – E’ da poche settimane terminata la quarta edizione del Talent Show “X Factor” che già si è cominciato a parlare della quinta edizione. Se da parte del produttore del programma, Giorgio Gori, e del conduttore, Francesco Facchinetti, ci sono state affermazioni positive riguardo questa nuova edizione (si è parlato anche di un ritorno di Morgan in giuria), il direttore di Raidue, invece, ci va con i piedi di piombo. Massimo Liofredi, infatti, sul “Corriere della Sera” afferma:E’ ad altissimo rischio, i tempi stanno cambiando, dobbiamo pensare a un prodotto importante a costi più contenuti. Al 50 per cento in meno riesco a produrre comunque un altro buon prodotto, non si può non tenerne conto” e aggiunge: “C’è un eccesso di talent. Voglio riscoprire una parola morta e sepolta da tempo: meritocrazia, è difficile nel mondo d’oggi essere valutati e valorizzati per la propria professionalità. Penso a una sorta di reality – che non è la parola giusta e mi infastidisce al solo pronunciarla – per gente vera, stufa di gossip e approssimazione. Quel 50 per cento del Paese che il programma di Fazio e Saviano ha dimostrato che cerca altro. Immagino un certo numero di giovani in gara per ottenere un contratto di lavoro. Un anti-Grande fratello, con tutto il rispetto, dove si pensa più ai contenuti che alla forma. Spero vada in porto nell’autunno del 2011″.

Alessandra Grella