Ai concerti di Katy Perry si sentiranno i profumi e odori che “stuzzicheranno tutti i sensi”

LA PERRY E I SUOI PROFUMIKaty Perry sta studiando come far sentire al pubblico che andrà a vederla in concerto il profumo che si sente nella confezione del suo ultimo album “Teenage dream”. La Perry, attesa il prossimo 23 febbraio al Palasharp di Milano, ormai è quasi un’autorità del campo visto che recentemente ha lanciato “Purr”, il suo primo profumo. Tra aromi di zucchero filato e di caramelle non mancheranno però altre trovate che, ha detto, “stuzzicheranno tutti i sensi”. “Sarà un grande spettacolo”, ha detto la neosposa ad un quotidiano britannico. “Sarà molto divertente, molto visual. Sto lavorando con un grande produttore che si chiama Baz, c’era lui nel tour di Pink con il trapezio e le acrobazie. Non sto però dicendo che farò le stesse cose. Sto cercando anche della roba alternativa, ci sono un paio di aziende che ci stanno aiutando a fare l’aroma che si sente sul CD. Porterò un raggio di sole in un mondo di neve”. Katy ha aggiunto che, in seguito ad un accordo con Victoria’s Secret, ci saranno anche delle elettrizzanti esibizioni di lingerie.

Fonte: Rockol