Arrestato sostenitore di Wikileaks e responsabile dell’attacco al sito della Procura olandese

ARRESTO RESPONSABILE ATTACCO PROCURA OLANDA – Un ragazzo di 19 anni è stato arrestato dalla polizia olandese.
Il giovane è sospettato di aver partecipato in concorso con altri a un cyberattacco al sito web della Procura locale. L’episodio accade il giorno dopo l’arresto da parte delle forze dell’ordine olandesi di un sedicenne, ritenuto sostenitore di Wikileaks e attentatore dell’attacco informatico.

Luca Bagaglini