Arriva il terzo capitolo delle Cronache di Narnia: Il viaggio del Veliero

CRONACHE DI NARNIA: IL VIAGGIO DEL VELIERO – Per la prima volta in 3D, tornano le magiche e avvincenti avventure del mondo di Narnia con il terzo capitolo della saga cinematografica: Le Cronache di Narnia. Il viaggio del veliero. Diretto da Michael Apted  (Nell, Gorilla nella nebbia, Agente 007 – Il mondo non basta), prodotto da Twentieth Century Fox e Walden Media e tratto dai romanzi di C.S. Lewis, il film uscirà in Italia il prossimo 17 dicembre. Ad accompagnare lo spettatore attraverso il nuovo e incantato viaggio troviamo riuniti i giovani attori Georgie Henley e Skandar Keynes insieme a Ben Barnes (Dorian Gray), ai quali si aggiunge Will Poulter (Son of Rambow). I fratelli Edmond (Skandar Keynes ) e Lucy Pevensie (Georgie Henley) , assieme al loro cugino Eustace, all’amico reale Re Caspian (Ben Barnes) e al topo guerriero Reepicheep, vengono risucchiati da un dipinto e si ritrovano a bordo di un magico Veliero . Pronti a una nuova e difficile missione per salvare Narnia, i ragazzi viaggiano attraverso isole misteriose, incontrando strane e magiche creature, nemici inquietanti, fiumi che trasformano le cose in oro, fino a ritrovare il loro amico di sempre, il leone Aslan.
«È un viaggio alla scoperta della spiritualità, – sottolinea il regista Apted -, un viaggio attraverso il quale i ragazzi cercano di distaccarsi dall’infanzia e andare verso l’età adulta, assumendosi le proprie responsabilità. Il viaggio del veliero è, dunque, una crescita ed è proprio questo che mi ha affascinato. Ed è stata una crescita non solo per i personaggi e gli attori che li interpretano ma anche per me. Girare Narnia è stato un grande insegnamento».
Il viaggio del veliero (pubblicato nel 1952) è il terzo dei sette libri che Lewis ha scritto su Le Cronache di Narnia, racconti che hanno venduto oltre 100.000.000 copie e sono stati tradotti in 50 lingue.
Il tema ufficiale del film è cantato da Carrie Underwood e s’intitola There’s a place for us . Tuttavia la casa di produzione cinematografica ha scelto per ogni diverso paese un interprete nazionale. Per l’Italia sono stati scelti i Sonohra.

Fonte: Libero News