Incidenti montagna: dopo un crollo, 8 speleologi bloccati in una grotta del Monte Corchia, nelle Alpi Apuane

8 SPELEOLOGI BLOCCATI IN UNA GROTTA NELLE ALPI APUANE –  A seguito di un crollo, otto speleologi del Cai sarebbero rimasti bloccati sulle Alpi Apuane, in provincia di Lucca, in una grotta vicino al monte Corchia.
Uno dei componenti del gruppo avrebbe inviato un sms ad un amico con una richiesta di aiuto, verso le 10,30 di questa mattina e le ricerche sono subito scattate con gli uomini del Soccorso alpino e speleologico di Querceta, i carabinieri e squadre di volontari. Ma per ora, come rifersicono le agenzie stampa, non è stato stabilito alcun contatto con gli otto speleologi e il telefonino da cui è partito l’allarme, squilla a vuoto.
I soccorsi si sono concentrati nell’area compresa tra le frazioni di Cardoso, Pruno e Volegno, con squadre a terra che controllano le numerose grotte della zona. 
A breve, i soccorritori del Cai e dei vigili del fuoco daranno il via alle ispezioni nell’antro del Corchia.