Allarme terrorismo in Francia: livello rosso dopo attentato di Stoccolma

ALLARME TERRORISMO IN FRANCIA – Il ministro degli interni francese Brice Hortefeux ha ripetuto che la minaccia di attentati terroristici in Francia è “reale”. Di conseguenza il piano “vigipirate”, tutto il sistema di contromisure predisposto contro il terrorismo e altre insidie, resta al livello rosso, il secondo in ordine di gravità della scala.

All’indomani dell’attentato di Stoccolma, parlando in televisione, il ministro degli interni evocando questa minaccia reale ha ribadito che la “nostra vigilanza è continua”. Secondo lo schema “vigipirate” il livello rosso, quello relativo a minacce reali e concrete, è secondo soltanto al livello “scarlatto” quello che viene proclamato in vista di un attentato “imminente”.

Apcom