Archeologia: scoperta tomba celtica di 2600 anni fa nel sud della Germania. Ritrovato tesoro di gioielli, ambra e bronzo

SCOPERTA TOMBA CELTICA IN GERMANIA – Una tomba celtica di 2600 anni fa è stata scoperta nei pressi di Heuneburg, una fortezza di collina nel sud-ovet della Germania. All’interno vi era un tesoro fatto di gioielli d’oro, ambra e bronzo.

La camera sotterranea, grande 4 metri x 5, è stata trovata in buone condizioni: il pavimento in legno di quercia, conservatosi intatto, permetterà agli scienziati di stabilire l’età precisa della tomba datando la quercia con la dendrocronologia.

Secondo il direttore degli scavi, l’archeologo Dirk Krausse, i manufatti rinvenuti indicano che la persona sepolta fosse una donna appartenuta all’aristocrazia di Heuneburg. Per averne la certezza bisognerà aspettare gli esami di laboratorio e, comunque, finora è stata esaminata solo una piccola parte della camera.

L’intera camera pesa circa 80 tonnellate. È stata sollevata da due gru e portata in un centro di ricerca a Ludwigsburg. I risultati delle analisi dovrebbero essere presentati per il giugno del 2011.

Heuneburg è uno dei più antichi insediamenti celti a nord delle Alpi, e fu un importante snodo commerciale tra il 620 e il 480 a.C. La tomba e gli oggetti verranno esposti a Stoccarda nel 2012.

Fonte: IlFattostorico.com