Campagnaro torna a parlare: “Ho vissuto una cosa brutta, ringrazio tutti per l’affetto”

 

Hugo Campagnaro

HUGO CAMPAGNARO RIENTRO- Hugo Campagnaro, centrale difensivo del Napoli è tornato a parlare a quasi un mese dall’incidente. L’argentino è intervenuto ai microfoni di Radio Marte Stereo e ha parlato dell’incidente avvenuto nella sua terra e che ha causato la terribile morte di tre suoi amici: «Voglio ringraziare la gente. Ho vissuto una cosa brutta, l’affetto aiuta a superare questo brutto momento. Cerco di tenere la testa occupata e non pensarci perchè non aiuta. Trascorro il tempo con la mia famiglia. Sto abbastanza bene, sono rientrato il 28 giugno e sono qua in Italia e mi sto preparando per il ritiro che comincerà tra poco. Campagnaro dopo l’incidente ha avuto dei problemi fisici: “Dopo l’incidente, ho avuto un’infrazione al bacino e non posso ancora correre. Tra un pò lo farò, questa settimana comincerò. Il dottor De Nicola è venuto a trovarmi, ha detto che non ci sono problemi, adesso dovrò fare dei test per la prossima stagione, ma non ci sono rischi”.

Campagnaro sarà in ritiro il 14 a Castelvolturno mentre la partenza per Dimaro sarà il giorno 16. Auguriamo a Hugo Campagnaro una pronta ripresa.

Michele D’Agostino