Scandalo intercettazioni ‘News of the World’: Andy Coulson è stato arrestato

Andy Coulson

COULSON ARRESTATO – Andy Coulson è stato arrestato. L’ex direttore del News of the world, nonchè ex portavoce del premier inglese David Cameron, è finito in manette – è riportato sul Times, dopo essere stato interrogato questa mattina dalla polizia. Motivo della reclusione lo scandalo intercettazioni che ha coinvolto il tabloid di Rupert Murdoch.

Il News of the World era finito sotto indagine per una serie di intercettazioni illegali poste in essere da alcuni investigatori privati ingaggiati dal giornale per avere scoop esclusivi. Tra le accuse c’è anche quella di aver corrotto degli agenti di polizia per avere informazioni riservate e recapiti telefonici di privati.

Tra le persone intercettate illegalmente ci sono i parenti di alcune ragazzine uccise in Gran Bretagna, quelli delle vittime degli attentati a Londra del 7 luglio 2005 e perfino i parenti dei familiari dei soldati britannici morti in Iraq e Afghanistan. Uno scandalo che ha suscitato enorme indignazione tra i cittadini britannici e ha fatto scappare gli inserzionisti dal News of The World, fino alla decisione di ieri di Murdoch di chiudere il giornale, che venne fondato nel 1843 e acquistato dal gruppo di Murdoch nel 1969.

Andrew Coulson, direttore del News of the World dal 2003 al 2007, amico della ex direttrice Rebekah Brooks, anche lei coinvolta nello scandalo, si era dimesso nel giugno 2007 per un precedente scandalo di intercettazioni telefoniche illegali, condotte per conto del tabloid, in cui venne coinvolta anche la Famiglia Reale e che portò all’arresto del corrispondente dalla Casa Reale, Clive Goodman e dell’investigatore privato Glenn Mulcaire.

Redazione