Usa: Obama invita democratici e repubblicani a lavorare insieme per evitare il default

Barack Obama

USA: LE PROPOSTE DI OBAMA PER EVITARE IL DEFAULT – Non ha usato mezzi termini il presidente degli Stati Uniti Barack Obama nel suo discorso settimanale. “Non possiamo permetterci il primo default della storia americana”, spiega il numero uno della Casa Bianca. “Dobbiamo sostenere la fiducia e il credito degli Usa”, aggiunge poi rivolgendosi ai repubblicani come ai democratici, invitando entrambe le parti a “lavorare insieme” per le questioni inerenti al deficit di bilancio. Obama ha dichiarato che “ci sono differenze reali” tra l’atteggiamento del partito democratico e quello della formazione repubblicana ma questo non significa che le due fazioni non possano collaborare per il bene degli Usa.

Il presidente propone dunque la sua ricetta. “Abbiamo bisogno di un approccio bilanciato – dichiara – Questo significa tagliare sui programmi interni e su quelli della difesa, affrontare le sfide di programmi quali il Medicare così da rafforzarli e proteggerli per le future generazioni. E significa anche tagliare le spese per gli sgravi fiscali e le deduzioni per i più abbienti”.

Redazione online