Calciomercato Napoli 2011: Bigon deve trovare un’alternativa al Matador Cavani

 
Edinson Cavani

NAPOLI MATADOR CAVANI – E se Cavani non dovesse ripetere la scorsa stagione? Non sono pazzo tifosi del Napoli. Fate tutti gli scongiuri del caso, però è lecito riflettere sul Matador!! L’attaccante uruguiano l’anno scorso era in stato di grazia. Tutto quello che toccava si trasformava in oro. Oltre ai suoi meriti, ricordiamo anche che l’uomo di Salto, ha avuto una grande evoluzione, grazie all’intuizione di Mazzarri che l’ha voluto fortemente per schierarlo al centro dell’attacco di fianco al Pocho, che proprone assist al bacio per le punte azzurre. Il Matador sicuramente tornerà stanco dall’Argentina e l’infortunio al ginocchio, che gli farà saltare la sfida contro il Messico, non gioverà al vice capocannoniere della Serie A. Cavani sono 24 mesi che non si ferma. Due anni vissuti al massimo, con un mondiale alle spalle, e due stagioni tra Palermo e Napoli vissute da protagonista.
Il Napoli dovrà riguardarsi e dovrà cercare una valida punta per far rifiatare il calciatore, che oltre a far gol, fa anche gli straordinari in difesa mettendosi al completo servizio della squadra. Trezeguet, Bianchi, o una sopresa arriveranno a Napoli per carcare di far respirare il Matador. Il sogno resta Maxi Lopez, vedremo se De Laurentiis farà un regalo ai tifosi anche in attacco.

Michele D’Agostino