Justin Timberlake, su MySpace il talent show della rinascita

    JUSTIN TIMBERLAKE TALENT SHOW SU MYSPACE – Una curiosa coincidenza tra finzione e realtà ha voluto che Justin Timberlake, che nel film “The Social Network”, ha interpretato la parte di l’informatico Sean Parker, che ebbe un decisivo ruolo di guida nella fase di crescita di Facebook, sia ora nel gruppo di acquirenti di MySpace, uno dei siti internet tra i precursori del genere “social” che visse una fase di grande successo al tempo degli esordi e che ora è caduto in declino proprio in seguito all’esplosione del fenomeno Facebook ed alla progressiva perdita di utenti, letteralmente migrati dalle pagine di un social network all’altro.

    L’attore-cantante statunitense possiede infatti una quota di Specific Media, l’azienda che ha acquistato MySpace per 35 milioni di dollari dalla News Corp di Rupert Murdoch, e si è fatto promotore della rinascita del sito.

    Secondo alcune indiscrezioni, sembra che Justin Timberlake abbia già le idee chiare per riportare la piattaforma al suo antico splendore: un nuovo talent show da ospitare interamente sul social network.

    Myspace ha sempre puntato tutto sull’ascolto della musica online. Se da un lato infatti, grazie al sito, gli artisti avevano un nuovo mezzo per promuovere le loro canzoni, dall’altro i fan potevano sfruttare un canale di comunicazione più diretto ed immediato con i loro idoli. E proprio da qui sembra voglia ripartire Justin Timberlake con il talent.

    Se questa o altre idee si concretizzeranno, si saprà con certezza solo il prossimo 17 agosto, quando l’attore svelerà il suo piano di rilancio della piattaforma nel corso di una conferenza stampa.

    Daniele Camilletti