Afghanistan: ucciso il fratello del presidente Karzai

Ahmad Wali Karza

AFGHANISTAN: UCCISO FRATELLLO KARZAI – In un attentato oggi a Kandahar, nel sud dell’Afghanistan, è stato ucciso Ahmad Wali Karzai, il fratello del presidente Hamid Karzai. Secondo quanto riporta Al Jazeera, Ahmad Wali Karzai è stato ucciso a casa sua da un colpo di pistola.

L’inviato di Al-Jazeera riferisce che Ahmad Karzai arebbe stato ucciso da un ospite, che questa mattina è andato a fargli visita nella sua casa a Kandahar. Non dunque da una guardia del corpo, come era stato detto in un primo momento.

L’omicidio è stato rivendicato dai talebani afghani.

Ahmed Wali Karzai era il fratello più giovane, per parte di padre, di Hamid Karzai. Era presidente del Consiglio provinciale di Kandahar e uno degli uomini più influenti del Sud dell’Afghanistan.

Redazione