MotoGp 2011: Andrea Dovizioso lotta per il terzo posto

MOTOGP 2011 – Domani prende il via il Gran Premio di Germania sul circuito del Sachsenring e torna la sfida al vertice tra Jorge Lorenzo e Casey Stoner i quali, salvo improbabili sorprese, si contenderanno il titolo iridato del 2012. Il pilota australiano del team Repsol Honda gode di un vantaggio di 19 punti sul rivale in sella alla Yamaha. 

“Sono contento di andare al Sachsenring, ho sempre ottenuto dei buoni risultati – ha affermato Casey Stoner -. La pista è stretta e tecnica e richiede uno stile di guida particolare ed un set-up diverso da quello adoperato per il Mugello. Data la natura del tracciato, le gomme si consumano maggiormente su un solo lato perché la maggior parte delle curve sono a sinistra. Sarà importante cominciare a lavorare bene da subito. Siamo sempre stati veloci qui e penso che anche quest’anno potremo essere competitivi”.

L’italiano Andrea Dovizioso, compagno di scuderia di Stoner, vanta quattro podi nelle ultime cinque gare e si è stabilizzato al terzo posto in classifica, rivelandosi per ora il miglior driver italiano in MotoGp. “Arriviamo in Germania fiduciosi – ha dichiarato Dovizioso -. Il secondo posto davanti del Mugello mi ha dato la giusta carica per continuare a lavorare e a migliorare gara dopo gara. Anche i test del lunedì si sono rivelati un modo importante per aumentare il feeling e abbassare i tempi. Sono contento di andare al Sachsenring, c’è sempre una bella atmosfera che circonda la pista. Il tracciato tedesco ha una morfologia differente da quella del Mugello: è una pista abbastanza corta con una parte iniziale molto lenta, seguita da una molto veloce. Dobbiamo cominciare a lavorare bene da subito per preparare al meglio il set-up della moto. Sono carico e voglio continuare a guadagnare punti importanti”.

Redazione