Noemi: “Vasco Rossi vuole lasciare? segno di intelligenza”

NOEMI – La cantautrice romana Noemi, portata alla ribalta grazie alla sua partecipazione al talent show X Factor nel 2008, vanta già delle collaborazioni con due tra i più grandi artisti italiani. Noemi, infatti, ha duettato con Fiorella Mannoia nel brano L’amore si odia, e attualmente la sentiamo in radio con la canzone Vuoto a perdere scritta per lei da Vasco Rossi. Al settimanale Gioia la cantante romana spiega la grande emozione provata nell’aprire i concerti di Vasco: “Vasco è un grande. La definizione di rockstar gli sta stretta, è anche una grande persona. Per me è stato un onore aprire i suoi concerti. Io faccio parte del suo pubblico, sono una sua fan”. Noemi commenta anche la decisione di Vasco di lasciare le scene: “Per uno del suo calibro è difficile evolversi, cambiare fino a decidere di mollare. Ma lui lo fa: segno che non è un prezzemolino. In ogni modo, ritirandosi dimostra la sua intelligenza”. Solare e dal carattere grintoso, Noemi spiega la decisione di portare i capelli color rosso acceso: “Il rosso non è mai facile da portare, non è comodo. Ci vuole carattere, per essere una rossa. Le rosse sono volitive: decidono per sé, non fanno sconti, tengono la barra dritta. Prendono le cose con piglio maschile, il che nel mondo discografico, pieno di uomini, non guasta”, commenta decisa.