Rapinatore travestito da prete assalta una gioielleria di Roma

La gioielleria Eleuteri a Roma

ARRESTATO RAPINATORE VESTITO DA PRETE – E’ decisamente originale il travestimento scelto da rapinatore che dieci giorni fa ha assaltato la gioielleria Eleuteri, situata in via Condotti a Roma. L’uomo si è infatti vestito da prete e, dopo essere entrato nel negozio, ha minacciato le commesse con un’arma da fuoco, forse un giocattolo, portandosi via gioielli per 500mila euro.

L’idea originale, comunque, non è servita ad evitargli le manette: i carabinieri lo hanno identificato, anche grazie ad alcuni testimoni oculari, e lo hanno arrestato. Il fermato ha precedenti per rapina.
“Rimarrò sempre l’uomo della rapina in via Condotti – dice lui – Mai nessuno lo aveva fatto prima di me”.

I carabinieri lo hanno arrestato in un appartamento a via Cassia, dove sono state anche trovate le fasce con cui il rapinatore aveva legato una delle commesse. Non si sa ancora che fine abbiano fatto l’abito utilizzato per il travestimento e l’arma.

Redazione online