Omicidio Melania Rea: la Procura di Ascoli chiede l’arresto di Parolisi

Melania Rea e Salvatore Parolisi
OMICIDIO MELANIA REA – Oggi i Pm della Procura di Ascoli hanno depositao la richiesta di arresto del Caporal maggiore dell’esercito Salvatore Parolisi, marito di Melania Rea, la giovane donna di 29 anni trovata morta accoltellata lo scorso 18 aprile nel bosco di Ripe di Civitella nel Teramano.

La notizia è stata riportata dal quotidiano “Il Centro”.

Parolisi è l’unico indagato per la morte della moglie.

Carmela Melania Rea viveva insieme al marito e alla figlia Vittoria a Folignano, in provincia di Ascoli.

Redazione