Bambino investito da un motociclista a Fiano Romano: è gravissimo

L'entrata del Policlinico Gemelli di Roma

BAMBINO INVESTITO A FIANO ROMANO: E’ GRAVISSIMO – Sono a dir poco gravissime le condizioni di un bambino di quattro anni che un paio di giorni fa è stato investito da una moto a Fiano Romano, non lontano dalla Capitale. Il piccolo era insieme al padre e stava attraversando via Guido Rossa quando è stato investito. Malgrado il rapido trasporto in elicottero al Policlinico Gemelli di Roma, i medici – che hanno tentato la strada dell’intervento neurochirurgico – non hanno potuto fare molto per lui: i sanitari fanno sapere che il bambino non dà segni di attività cerebrale.

Dopo l’incidente il conducente del mezzo è fuggito ma è stato identificato poche ore più tardi: si tratta di un ragazzo di 17 anni residente nel comune laziale che guidava senza patentino. Per ora il pirata della strada è stato denunciato a piede libero per lesioni personali gravissime, ma è probabile che presto le accuse a suo carico diventino più pesanti.

Redazione online