Calciomercato Juventus 2011: la prossima settimana decisiva per arrivare a Rossi, Bastos e Vidal

Giuseppe Rossi

CALCIOMERCATO 2011 JUVENTUS –
La Juventus vuole chiudere in fretta il suo mercato per dare a Conte la possibilità digestire la squadra definitiva già dal primo di agosto. Sul mercato si lavora quindi per accelerare le trattative in entrata e in uscita.

La prossima settimana sarà decisiva per le acquisizioni di Giuseppe Rossi, Michel Bastos e Arturo Vidal.

Il laterla brasiliano del Lione sembra che sarà il primo a vestire il bianconero. La trattativa che porta a lui infatti è molto avviata e non è da escludere che nelle prossime ore possa trovare una svolta positiva. Il laterale verrà pagato tra i 10 e i 13 milioni di euro, spalmabili in tre sessioni di mercato. Andrà a occupare la corsia sinistra d’attacco nel 424 del nuovo tecnico bianconero.

Per Pepito Rossi si registrano ogni ora improvvise accelerazioni seguite da brusche frenate. L’unica cosa che i bianconeri hanno capito è che il Villarreal non vuole contropartite tecniche, nemmeno Felipe Melo. Gli spagnoli vogliono 30/35 milioni i bianconeri sono disposti a offrirne 25/30, alla fine sembra che si troverà l’accordo per una via di mezzo.

Arturo Vidal ha mandato segnali incoraggianti. Dal ritiro del Cile, dove sta giocando la Coppa America, ha fatto sapere di voler vestire il bianconero a tutti i costi e che per lui sarebbe un onore. C’è da limare l’affare con il Bayer Leverkusen che chiede cifre esorbitanti. Si può trattare a oltranza perchè la concorrente si chiama Bayern Monaco e il Leverkusen non ha intenzione di rafforzare una diretta concorrente per il titolo.

Capitolo cessioni, la Juventus deve cedere una lista infinita di giocatori: Sergio Almiron, Tiago Mendes, Cristian Pasquato, Luca Marrone, Albin Ekdal, Fabio Grosso, Zdenek Grygera, Jorge Martinez, Momo Sissoko, Felipe Melo, Vincenzo Iaquinta e Amauri. Da questo tesoretto potrebbero uscire i soldi giusti per acquisire un altro giocatore, magari un jolly a centrocampo, ma andiamo con ordine.

Sergio Almiron è vicinissimo al Siena, mentre Tiago rescinderà il contratto per tornare a Madrid dai colchoneros. Luca Marrone e Albin Ekdal troveranno una sistemazione in prestito o al massimo in comproprietà, così come Cristian Pasquato. Fabio Grosso non ha mercato, ma sembra che una soluzione alla fine si troverà, così come per Grygera. Momo Sissoko ha contatti avviati sia in Francia che in Spagna. Felipe Melo sarà ceduto solo di fronte a una buona offerta visto che è stato pagato ben 25 milioni di euro. Iaquinta è vicino al Rubin Kazan, mentre Amauri sembra che rimarrà nel nostro campionato. Più difficile la situazione di Martinez, pagato l’estate scorsa 12 milioni di euro e ora sempre out. Alla fine è l’unico che potrebbe davvero restare.

Matteo Fantozzi