Calciomercato Inter 2011: i nerazzurri preparano le cessioni, in uscita Mariga e Muntari

McDonald Mariga - Inter

CALCIOMERCATO 2011 INTER –
Mercato
fatto non solo di colpi in entrata, ma che pretende anche tante cessioni eccellenti. L’Inter vuole preparare la cessione di ragazzi di grande qualità. McDonald Mariga e Sulley Muntari sono ufficialmente sul mercato, pronti a partire per giocare con più continuità.

Mariga è utile in momenti di difficoltà, abile a fare da diga davanti alla difesa. Il ragazzo è ricercato in Spagna, ma alla fine potrebbe rimanere anche nel nostro paese visto che lo vogliono Siena e Cagliari.

Muntari ha giocato sei mesi in prestito in Premier League e non dovrà aspettare molto per ritrovare una squadra che gli offra una maglia da titolare. Su di lui sembra ci sia addirittura la Lazio, che vuole giocatori di rottura in mezzo al campo.

Dalle loro cessioni i nerazzurri possono rimediare una cifra vicina ai 15 milioni di euro. Questi soldi potrebbero essere reinvestiti sul mercato per arrivare a giocatori giovani come Casemiro.  Il giovane talento infatti è seguito con attenzione dall’Inter che vuole portarlo a Milano sfruttando il secondo posto a disposizione per un extracomunitario, il primo è stato preso da Alvarez.

Un calciomercato 2011 che si agita e dimostra di non essere fatto solo di acquisti eccellenti, ma anche di cessioni importanti. D’altronde con pochi soldi sul mercato da investire serve che si ragioni anche su quelli da far entrare per poi reinvestirli.

Nonostante le loro qualità sia Mariga che Muntari sono due giocatori di grande qualità, ma non riescono a trovare spazio in nerazzurro. Per questo si è predisposti a ragionare per una cessione. Il mercato quindi si agita per trovare ragazzi dalel grandi qualità, ma che siano più giovani e pronti a crescere nel progetto.

Mariga e Muntari invece andranno a giocare per recuperare al tempo speso tra panchina e tribuna in nerazzurro.

Matteo Fantozzi