Egitto: peggiorano le condizioni di salute di Mubarak, smenito però il coma

Hosni Mubarak
EGITTO: MUBARAK IN COMA – Sono tornate a circolare le voci su un possibile stato di coma dell’ex presidente egiziano Hosni Mubarak, ricoverato dallo scorso aprile in un ospedale di Sharm el Sheikh.

La notizia del coma di Mubarak, in seguito ad un peggioramento delle sue condizioni di salute, è stata data dalla tv di Stato egiziana, che però poco dopo ha riportato la smentita del direttore dell’ospedale dove Mubarak è ricoverato. Tuttavia sembra che le condizioni dell’ex presidente siano comunque peggiorate.

Hosni Mubarak si è dimesso lo scorso 11 febbraio, in seguito alle rivolte popolari che ebbero il loro epicentro nelle manifestazioni a Piazza Tahrir al Cairo. Mubarak dovrebbe essere processato dal prossimo 3 agosto per corruzione e per la morte di manifestanti nel corso delle rivolte.

Redazione