Russia: streap-tease di giovani ragazze per Putin in vista della campagna presidenziale di marzo 2012

Vladimir Putin

IN RUSSIA RAGAZZE SI SPOGLIANO PER PUTIN Vladimir Putin si prepara alla campagna presidenziale di marzo 2012 e, non mancano i sostenitori .
Anzi, le sostenitrici. Un gruppo di giovani ragazze russe, auto-nominatesi “L’armata di Putin”, ha lanciato in questi giorni sul social network “VKontakte” (il Facebook russo) un’iniziativa di massa per la ricandidatura dell’attuale premier: “Qui ci sono solo ragazze senza complessi, tutta la Russia vedrà le nostre azioni, ogni ragazza diventerà una stella di internet. Tu sei pronta a far vedere a tutti come sei ‘cool’ e come è bello il tuo Presidente?”, scrivono le ragazze. Il tipo di evento scelto per l’occasione ha qualcosa di davvero originale; per entrare nell’ “esercito” infatti non serve altro che partecipare a una sorta di concorso postando una foto o un video in cui le ragazze indossano una maglietta bianca e la strappano di dosso inscenando in pratica uno strip-tease. Il miglior lavoro vincerà l’iPad2 messo in palio per l’occasione.

Diana, la studentessa che ha ideato l’iniziativa, nel suo video invita a difendere Putin, “un uomo straordinario” che tutti criticano “forse solo per affossarlo”. Ma le ragazze sono determinate: “Mostreremo che Putin è sostenuto da molti, e pure dalle ragazze belle e intelligenti”.

Ci sarà anche un raduno-manifestazione delle giovani donne in Piazza Pushkin a Mosca il 22 luglio, per uno strep-tease pubblico che fa già mugugnare le femministe russe.

Annarita Favilla