Piazza Affari in ripresa dopo i giorni neri: chiusura a +1,92%

La Borsa di Milano

PIAZZA AFFARI CHIUDE IN POSITIVO – In questi giorni l’andamento della Borsa è stato altalenante e, nonostante l’approvazione da parte del Parlamento della manovra economica varata dal governo, ieri Piazza Affari ha chiuso a -3%.

Oggi, invece, la situazione è migliore, non solo in Italia ma sul piano globale: sono diminuite le tensioni dei giorni scorsi sui nostri titoli statali e su quelli spagnoli e l’economia degli Usa sembra mandare segni incoraggianti. La piazza di Milano ha raggiunto il risultato migliore insieme alla borsa di Stoccolma, chiudendo con l’indice Ftse Mib al +1,92%.

Per quanto riguarda invece i cambi, l’euro corrisponde a 1,4080 dollari e a 111,26 yen.
Ancora una cifra record, infine, per l’oro, che tocca i 1.610,70 dollari l’oncia.

Redazione online