Roma: è morto il diplomatico Boris Biancheri, ex presidente Ansa

Boris Biancheri
MORTO BORIS BIANCHERI – Il diplomatico Boris Biancheri è morto nella notte a Roma. Biancheri, 80 anni, ha iniziato la carriera diplomatica nel 1956 ed è stato ambasciatore per l’Italia a Tokyo, Londra e Washington. Ha ricoperto importanti incarichi al Ministero degli Esteri, dove è stato direttore generale del Personale, degli Affari Politici e Segretario Generale dal 1995 al 1997. Biancheri è stato anche scrittore ed editorialista di politica internazionale per il quotidiano “La Stampa”. Dal 1997 al 2009 è stato presidente dell’ANSA e tra il 2004 e il 2008 ha guidato anche la Fieg, la Federazione Italiana Editori di Giornali.

Boris Biancheri si è spento nella clinica Villa Margherita di Roma.

Redazione