Tour de France 2011: tutto quello da sapere sulla diciottesima tappa

Tour de France 2011

TOUR DE FRANCE 2011 DICIOTTESIMA TAPPA – Domani si svolgerà la diciottesima tappa del Tour de France 2011, precisamente quella Pinerolo – Galibier Serre Chevalier. Questo percorso di 200 Km è perfetto per una fuga da lontano. Questa nuova tappa partirà dall’italiana Pinerolo. Una dura salita, quella di Colle dell’Agnello, aspetta i ciclisti; una pendenza del 10% lunga ben 10 Km. Ad un certo punto dopo il fondovalle una nuova salita di 15 Km aspetta i protagonisti al Col d’Izoard; è proprio la parte centrale di questo percorso la parte più difficile dove gran parte del gruppo dovrà sudare per riuscire a superarlo.

Alla fine un sospiro di sollievo potrà essere fatto al Galiber. Questi 23 Km infatti non sono di certo complicato se paragonati al resto della tappa. Un vero e proprio attacco potrà essere lanciato in particolar modo negli ultimi 8 Km. In definitiva questo è sicuramente il traguardo a quota più alta del Tour de France (2645 m).

Intanto oggi si correrà la diciassettesima tappa del Tour. Si ripartirà da Gap, dove ieri i corridori sono arrivati in conclusione della sedicesima tappa. I protagonisti risaliranno la vallata verso Briacon e probabilmente sarà proprio in questo punto che i ciclisti a fondo della classifica cercheranno di distaccarsi conquistando terreno. Seguirà poi la doppia scalata ravvicinata Monginevro-Sestriere ed una volta arrivati in cima al Sestriere ci sarà una discesa in Val Chisone di oltre 40 km. Infine sarà raggiunta Villar Perosa. L’ultima sudata sarà il tratto che riguarda il Colle Pra Martino,  precisamente una salita di 7 Km piuttosto irregolare per quanto riguarda la pendenza.

Sicuramente non è la giornata giusta, quella di oggi, per fare enormi differenze in classifica.

Redazione