Calciomercato Milan 2011: non solo Montolivo per il centrocampo, non tramonta Fabregas

Cesc Fabregas

CALCIOMERCATO 2011 MILAN MONTOLIVO FABREGAS –
Il Milan vuole diventare la regina del calciomercato 2011 per poi ribadire sul campo queste premesse. L’ultimo cruccio da sistemare è una falla a centrocampo, che esiste dalla partenza di Andrea Pirlo finito alla Juventus.

In molti parlano di Riccardo Montolivo, ma i dubbi rimangono. Non tanto per le sue qualità tecniche, queste sono indiscutibili nonostante gli alti e bassi, ma per le pretese della Fiorentina che vorrebbe una cifra superiore ai 10 milioni di euro nonostante il ragazzo vada in scadenza 2012.

Per questo i rossoneri starebbero pensando a un loro vecchio obiettivo, Cesc Fabregas. Il Barcellona tentenna e non riesce a portare il giocatore in Spagna, allora diventa preponderante l’idea di provare a strapparlo alla concorrenza. Lo spagnolo è un ragazzo dalle grandi qualità e le dimostra dal 2005 quando partito Patrick Vieira a diciassette anni è diventato titolare nell’Arsenal di Arsene Wenger.

Il centrocampista allora diventa improvvisamente una priorità anche se per prenderlo servono quasi 30 milioni di euro. Un giocatore Cesc Fabregas che da qualità a ogni squadra in cui ipoteticamente potrà giocare. Il Milan ha voglia di dare risalto alla sua carriera, mettendolo al centro del progetto.
La pista Riccardo Montolivo però non viene totalmente abbandonata, visto che alla fine potrebbero anche arrivare entrambi a San Siro per un centrocampo di estrema qualità.

Matteo Fantozzi