Karim Capuano racconta il suo grave incidente

KARIM CAPUANO INCIDENTE – Ieri pomeriggio Karim Capuano, l’ex tronista di Uomini e Donne, è stato ospite del programma Pomeriggio cinque. Il ragazzo quattro mesi fa è stato vittima di un brutto incidente stradale che, per qualche tempo, ha fatto temere il peggio per la sua vita. Karim è stato in coma per 20 giorni e a Barbara D’Urso ha raccontato questa triste esperienza: “Ringrazio mamma, papà e le mie due sorelle Paola e Giusi che mi sono sempre state vicine. Sono stato cinque giorni in coma irreversibile a braccetto con Gesù, io sono la prova che Cristo esiste davvero”. Sulle dinamiche dell’incidente Karim non ricorda nulla poiché ha avuto una perdita parziale della memoria: “Non ricordo niente. La situazione post comatica praticamente annulla quello che è successo. Ho perso parzialmente la memoria, che con il tempo potrei recuperare. Da quando mi sono svegliato dal coma mi ricordo solo della riabilitazione. Il primo ricordo reale, se così possiamo definirlo, me l’ha riferito il mio amico Remo che stava aspettando che  mi svegliassi. Mi ha raccontato che mi ha chiesto se avevo fame ed io gli ho risposto che Gesù Cristo mi aveva imboccato tutti i giorni, ogni ora”. Quella che poteva essere veramente una brutta storia fortunatamente si è conclusa bene!