Calciomercato Serie A 2011, Direttore NapoliPress a DirettaNews: “La squadra azzurra regina del mercato”

Gokhan Inler - Napoli

CALCIOMERCATO 2011 NAPOLI SERIE A INTERVISTA ESCLUSIVA –

Oggi siamo lieti di avere con noi a DirettaNews il direttore responsabile di NapoliPress, Ilario Imparato, lasciamo però la parola a lui.

1) A quale palcoscenico può ambire il Napoli con i nuovi acquisti?

Decisamente ad altri scenari. In primis sarà fondamentale riconfermare quanto di buono fatto la scorsa stagione, sia in campionato che in Europa. Al momento gli acquisti estivi incoronano il Napoli come regina del mercato sia per qualità che per quantità. Credo che le prime tre posizioni di classifica siano ampiamente alla portata degli
azzurri.
2) Sicuramente Gokhan Inler è un acquisto da big, ma anche Dzemaili e Donadel sono due grandi centrocampisti. Come e quanto è migliorato il reparto a disposizione di Mazzarri?

Il centrocampo è probabilmente il fiore all’occhiello del prossimo Napoli. Inler è il prototipo di centrocampista moderno, mentre Dzemaili poteva essere  tranquillamente un predestinato se un grave infortunio al Bolton non
ne avesse rallentato l’ascesa. Donadel invece è uno di quelli di cui ti accorgi soltanto negli ultimi dieci minuti di gara quando tutti sono fermi e lui continua a macinare palloni.
3) Sottovalutato l’arrivo di Santana, può essere un utile ricambio li davanti? O può giocare solo a centrocampo?

Santana è uno in grado di ricoprire molteplici ruoli, ed è inutile nascondere che in molti a Napoli si aspettano di rivedere il Santana versione Palermo. Credo possa definirsi tranquillamente un valore aggiunto ai tre d’attacco.

4) Anche Britos è un grande acquisto, finalmente il difensore mancino per Mazzarri?

Il tecnico attendeva da tempo uno come lui, e anche le recenti dichiarazioni dei due non hanno fatto mistero di questa simpatia. In giro di difensori mancini abili non ce ne sono purtroppo molti, e accaparrarsi Britos è stato un ottimo investimento anche per il futuro.

5) Come può andare il Napoli in Champions League?

Difficile fare pronostici, sicuramente ci sarà un sorteggio terrificante, ma dopo tanti anni di assenza c’era anche da aspettarselo. Tuttavia il Napoli degli ultimi anni ha stupito sempre tutto e tutti. Sarà lecito aspettarsi buoni risultati anche nella massima competizione europea.

6) Non parliamo solo dei partenopei, come hanno agito le altre sul mercato?

Al momento mi sembra tutto abbstanza statico. Il Milan però con l’acquisto di Mexes ha aggiunto tantissima qualità alla difesa. Vedo bene anche le strategie di mercato della Lazio così come in zona outsider si è mosso bene il Cesena. Mi intriga molto la nuova  Juventus di Conte.

7) Secondo lei chi sarà l’outsiders del nostro campionato?

Lecce, Catania e Siena potrebbero non aver vita facile. La sorpresa? Forse una salvezza tranquilla del Novara.

8 ) La Roma di Di Benedetto può arrivare in alto?

Non saprei, Luis Enrique è una piacevole incognita, anche se l’era DiBenedetto è tutta da valutare ed osservare.

9) Come possono fare le neopromosse?

L’Atalanta, con l’arrivo di Pierpaolo Marino, potrà fare soltanto bene. Inoltre è un’esperta di promozioni e salvezze quindi non mi stupirebbe una buona annata. Non mi convince del tutto il Siena mentre ribadisco la fiducia nel Novara.

Matteo Fantozzi