Apple punta sempre più in alto: il prossimo passo è la tv

    APPLE PUNTA ALLA TV – Apple vuole di più. Dopo aver presentato, un mese e mezzo fa, iOS 5, Lion e iCloud e aver raggiunto cifre record nel fatturato del terzo trimestre di quest’anno, l’azienda di Cupertino punta al mercato della tv e vuole acquistare Hulu, la piattaforma televisiva on demand statunitense nata dall’azione congiunta dei tre colossi del piccolo schermo Abc, Nbc e Fox.

    La piattaforma è entrata in crisi ed è stata quindi messa in vendita: tra i possibili acquirenti figura appunto l’azienda di Steve Jobs, come annunciato dal Wall Street Journal. Sul quotidiano statunitense si lege infatti che “Apple sta pensando di fare un’offerta nell’asta per Hulu”. Nell’asta per la vendita, comunque, la concorrenza è agguerrita: tra gli interessati figurano Yahoo!, Google e forse anche Amazon.

    Se Apple dovesse spuntarla, comunque, Hulu arriverebbe a completare l’offerta di servizi di musica, serie televisive e film su iTunes

    Redazione online