Carestia in Somalia: aiuti da Chavez

CARESTIA IN SOMALIA5 milioni di dollari statunitensi e 50 tonnellate di aiuti alimentari, questi sono gli aiuti che il presidente venezuelano Hugo Chavez ha annunciato che invierà alla Somalia, colpita dalla siccità e dalla carestia.

Il Presidente venezuelano, che si trova a Cuba per un ciclo di chemioterapia contro il tumore che l’ha colpito, ha detto che la carestia è un “evento doloroso” e che “il meno che possiamo fare è inviare 5 milioni di dollari per contribuire ad acquistare rapidamente il cibo necessario per contrastare morte e fame”. Il Venezuela invierà in Somalia anche un aereo militare con prodotti alimentari.

Redazione