Incendio stazione Tiburtina: infoltito il programma dei treni

Fermata stazione Tiburtina

INCENDIO STAZIONE TBURTINA – Obiettivo tornare alla normale circolazione di tutti i giorni. Ieri notte intorno alle quattro del mattino, è divampato un forte incendio nella sala apparati della stazione di Roma Tiburtina. Il fatto ha provocato gravi disagi per la circolazione paralizzando la rete nazionale che vede nella Tiburtina un punto di convoglio. La causa è stata ricondotta, in seguito al responso dei vigili del fuoco, a un corto circuito.

Per cercare di attutire la situazione, gravosa appunto per la circolazione, le Ferrovie dello Stato hanno dichiarato che oggi sarà infoltito il programma realizzato nell’arco del pomeriggio di ieri, grazie ad un importante aumento dei treni. A rientrare nella nuova tabella redatta tutti i treni a media e lunga percorrenza che arrivano e partono dalla stazione Tiburtina.

Tutti coloro i quali fossero interessati possono consultare la scaletta orari presente sul sito web di Fs. Comunque in generale la linea ferroviaria Orte-Roma-Fiumicino (FR1) vedrà una frequenza dei treni stimata di uno ogni 30 minuti, orario sensibilmente ridotto nei lassi di tempo con maggiore richiesta di prestazione. Invariata invece la linea Roma – Tivoli – Pescara (FR2) che vedrà il suo snodo nella stazione di Termini.

Infine per quanto riguarda la metro B fornirà il normale servizio, eccezione fatta per la fermata Tiburtina chiusa al traffico.

Redazione online