Inchiesta appalti Sogei: Milanese sarà tra gli indagati

Marco Mario Milanese

INCHIESTA SOGEI: MILANESE INDAGATO – Proseguono i problemi giudiziari per Marco Mario Milanese, ex consigliere politico del ministro dell’Economia Giulio Tremonti e deputato del Pdl. Milanese è infatti uno dei personaggi chiave nell’inchiesta della procura di Napoli sulla P4 che ha portato all’arresto del faccendiere Luigi Bisignani e del parlamentare del Pdl Alfonso Papa: sulla sua testa pesano le accuse di rivelazione di segreto d’ufficio, associazione a delinquere e corruzione.

Ora il suo nome sta per rientrare anche nella lista degli indagati che la procura di Roma sta stilando nell’ambito dell’inchiesta sui presunti illeciti negli appalti della società informatica gestita dal Ministero del Tesoro, la Sogei. E non sarà il solo, visto che nel registro degli indagati finiranno le stesse persone già sotto inchiesta a Napoli per la vicenda P4. A seconda delle posizioni, i personaggi in questione dovranno rispondere di finanziamento illecito ai partiti e corruzione.

I magistrati della Capitale indagano in particolare sugli appalti che la Sogei avrebbe ceduto alla società Edil Ars, ricevendo in cambio opere di ristrutturazione: tra gli appartamenti in cui si sarebbero svolti questi lavori rientra anche quello situato a via Campo Marzio, affittato proprio da Milanese e dove, fino a non molto tempo fa, abitava Tremonti.

T.D.C.