Ancora un lunedì nero per Piazza Affari: chiusura a -2,4%

La Borsa di Milano

PIAZZA AFFARI CHIUDE IN NEGATIVO – C’è di nuovo il segno meno a caratterizzare la chiusura della Borsa di Milano, che ha terminato la seduta con l’indice Ftse Mib al -2,48%. A far registrare le maggiori flessioni sono i titoli bancari: Unicredit e Intesa SanPaolo hanno perso tra il 7 e l’8%.
Nelle scorse settimane Piazza Affari ha fatto registrare un andamento altalenante, alternando momenti neri a fasi di risalita, e la manovra varata dal governo non è servita a rassicurare i mercati in merito alle condizioni dell’economia italiana.

Chiudono in ribasso, anche se minore, le piazze di Londra (-0,16%), Parigi (-0,77%), Amsterdam (-0,39%), Atene (-1,86%) e Madrid (-1,92%).

Redazione online