Calciomercato Napoli 2011, Mazzoni (Ag.Lavezzi): “Il Pocho resterà in azzurro”

Ezequeil Lavezzi

LAVEZZI NAPOLI RITIRO – Dopo la telenovela Hamsik, a Napoli si era montato il caso Lavezzi. Il Pocho, che ha una clausola rescissoria di 31 milioni di Euro, era finito nel mirino del Manchester City di Roberto Mancini. Tra i due ci sarebbe stata anche una telefonata, dove l’ex allenatore nerazzurro esprimeva tutto il suo piacere per avere le prestazione dell’idolo del San Paolo. Oggi, Alejandro Mazzoni, agente di Ezequiel Lavezzi, è stato sentito su Radio Crc alla trasmissione di Raffaele Auriemma “Si gonfia la rete”: “Lavezzi? Veramente è tutto normale, si è voluto montare un caso, non c’è mai stato niente. È vero che c’è la clausola, ma anche il calciatore deve voler andar via, io ho sempre detto che se c’è un’offerta importante ci si deve sedere al tavolo.
Ottimo rapporto con De Laurentis? Ha ragione, è così, io ho un rapporto diretto con il presidente quindi se io ho un’offerta importante per il Pocho io chiamo direttamente lui. Quando vado a parlare con Bigon, io parlo di calcio argentino, ma parlo anche di Campagnaro perché sono anche il suo procuratore. Rinnovo? Non c’è bisogno di rinnovare a Campagnaro. Il presidente è sempre stato chiaro, ha sempre detto che nessun calciatore è incedibile, che se c’è un’offerta pazzesca io vedo. Il Pocho sarà qui contro il Penarol. Mercato? Non ho potuto parlare spesso con lui ma ogni volta che abbiamo commentato il mercato lui è  stato felice degli acquisti”. Parole che tranquillizzano nuovamente i tifosi, sempre in tensione perchè vedono su tutti i giornali Lavezzi e Hamsik partenti.

Michele D’Agostino