Africa

lunedì, ottobre 10th, 2011

Guerra in Libia: gheddafiani fuggono da Sirte, la liberazione nazionale è vicina

guerra libia sirte1 393x270 Guerra in Libia: gheddafiani fuggono da Sirte, la liberazione nazionale è vicinaGUERRA IN LIBIA – L’assalto alla roccaforte gheddafiana di Sirte prosegue senza soste da parte dei ribelli del Consiglio nazionale transitorio che vuole mettere fine alla guerra in Libia. La città natale dell’ex dittatore Muammar Gheddafi sta capitolando giorno dopo giorno nonostante la tenace resistenza degli ultimi suoi fedelissimi che tentano di frenare l’avanzata a colpi di artiglieria, posizionati sui palazzi e asserragliati in punti strategici, facendosi scudo dei civili che non hanno evacuato la città costiera. Gli insorti hanno preso possesso del centro congressi  ‘Ouagadougou’, dell’Università e dell’ospedale di Ibn Sina, dove si credeva si nascondesse il primogenito del Colonnello, Saif al-Islam. Dopo la presa di Sirte il Cnt annuncerà la liberazione nazionale e si concentrerà sulla cattura di Gheddafi, le cui tracce sono state perse da mesi.

Al termine degli scontri armati almeno 32 combattenti del Cnt hanno perso la vita e molti miliziani lealisti sono stati catturati, anche se la maggior parte dei fedeli al regime sono riusciti a scappare, travestendosi da medici o da pazienti. Intanto anche l’altra roccaforte gheddafiana, Bani Walid, sta cedendo sotto l’avanzata dei ribelli che ieri hanno conquistato l’aeroporto, situato a 170 Km a Sudest della capitale libica, dopo giorni trascorsi in attesa che si fermasse una tempesta di sabbia. Forse la svolta è vicina.

Luigi Ciamburro

Commenti
Notizie Correlate
Aeroporto di Tripoli (KARIM SAHIB/AFP/Getty Images)

domenica, 13 luglio 2014 - ore: 17:00

Libia: scontri all’aeroporto di Tripoli, morti e feriti

Libia ancora in fiamme. Questa mattina vicino all’aeroporto di Tripoli si sono verificati […]

Giorgio Napolitano (FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)

sabato, 12 luglio 2014 - ore: 10:57

Giorgio Napolitano: “Troppi conflitti minacciano l’Europa. La Ue deve tornare a svolgere un ruolo politico internazionale

“Questo sotto presidenza italiana non potrà essere un semestre solo di affari interni […]

Forze di sicurezza a Bengasi, Libia (Foto: ABDULLAH DOMA/AFP/Getty Images)

sabato, 5 luglio 2014 - ore: 17:53

Libia: tecnico italiano “irreperibile” da questa mattina, si teme rapimento

Lybia International Channel ha dato notizia di un tecnico italiano che lavora in […]

Hillary Clinton (Photo SAUL LOEB/AFP/Getty Images)

martedì, 10 giugno 2014 - ore: 19:33

Berlusconi, Hillary Clinton: “Su Libia, l’allora premier voleva ruolo primo piano”

Stanno provocando nuove reazioni all’interno di Forza Italia, le rivelazioni fatte da Hillary […]

LIBIA-RIBELLI

sabato, 31 maggio 2014 - ore: 22:02

Nassib Karnafa giornalista rapita e uccisa in Libia

Nassib Karnafa, giovane e nota giornalista televisiva libica, è stata uccisa così, nel […]

Khalifa Haftar, generale libico (Getty images)

lunedì, 19 maggio 2014 - ore: 09:35

Libia: attaccato parlamento a Tripoli e lancio di razzi a Bengasi

Il caso regna in Libia dove ieri si sono registrati degli scontri davanti […]

Caso Meriam. La donna accusata di apostasia arriva in Italia

E’ atterrata oggi all’aeroporto di Ciampino la cittadina sudanese Meriam Ibrahim Ishag conosciuta […]

giovedì, 24 luglio 2014 - ore: 10:30 - Leggi Tutti >>

Striscia di Gaza. 718 il computo dei morti, ma la tregua non è in vista

Almeno altri tre giorni di operazioni via terra, bombardamenti, occupazione militare. E’ questo ciò […]

giovedì, 24 luglio 2014 - ore: 09:53 - Leggi Tutti >>

Costa Concordia in mare aperto

Procede il viaggio della Costa Concordia in mare aperto. La nave da crociera, […]

giovedì, 24 luglio 2014 - ore: 09:32 - Leggi Tutti >>

Sms divertenti: Quanto mi ami da 1 a 10? (FOTO)

Ma quanto mi ami da 1 a 10…che bella risposta…

giovedì, 24 luglio 2014 - ore: 09:31 - Leggi Tutti >>

Borsa positiva poi in calo. Spread sotto 160 punti

Apertura in lieve rialzo per la Borsa di Milano, con l’indice Ftse Mib […]

giovedì, 24 luglio 2014 - ore: 09:18 - Leggi Tutti >>

advertising