Smart Phone: la Nasa realizza un’app per contare le stelle cadenti


    APP PER STELLE CADENTI – La Nasa, l’agenzia spaziale americana, ha realizzato una nuova curiosa applicazione per gli smart phone (come l’iphone) che permette di contare le stelle cadenti. Il suo nome è Meteor Counter e può essere utilizzata sia da astronomi esperti che da comuni osservatori del cielo. Meteor Counter registra i dati relativi alla caduta delle meteore (le stelle cadenti) come i tempi fra una meteora e l’altra e la luminosità. Al termine di ogni sessione osservativa, i dati vengono inviati ai ricercatori della Nasa per l’analisi. Gli utenti possono anche registrare un commento audio da inviare alla Nasa, insieme alle informazioni relative alle meteore.

    L’applicazione è stata sviluppata da Bill Cooke, a capo del Meteoroid Environment Office del centro Marshall Space Flight Center della Nasa e da Tony Phillips del progetto spaceweather.com. Cooke ha spiegato che hanno deciso di sviluppare l’applicazione “anche per incoraggiare le persone ad osservare il cielo”. Meteor Counter “può trasformare a poco a poco i principianti in esperti”, ha aggiunto lo scienziato.

    L’applicazione include anche un feed per le notizie e un calendario eventi aggiornati da esperti della Nasa per mantenere gli utenti informati su tutti gli eventi relativi alle stelle cadenti.

    L’applicazione è al momento disponibile per i prodotti Apple: iPhone, iPad e iPod Touch e si può scaricare gratuitamente dal negozio americano di iTunes.

    Presto sarà disponibile anche per altri dispositivi mobili.

    Per maggiori informazioni consulta la pagina del sito web della Nasa qui.

    Redazione