Salute

sabato, febbraio 4th, 2012

Malasanità: Attese infinite per visite specialistiche, mettere mano al portafogli riduce i tempi

malasanita 478x318 Malasanità: Attese infinite per visite specialistiche, mettere mano al portafogli riduce i tempiMALASANITA’ IN ITALIA – Chi ha prenotato una visita specialistica tramite pagamento del ticket, sa benissimo di dover aspettare dei tempi molto lunghi e si augura che nel frattempo le sue condizioni di salute non peggiorino. Il viaggio attraverso l’Italia della malasanità è stato percorso da Altroconsumo, che ha sondato il terreno nelle principali strutture ospedaliere del nostro paese, registrando dati allarmanti.

Chi risiede a Roma e ha bisogno di sottoporsi ad ecografia deve pazientare almeno sei mesi, mentre a Milano conviene mettersi comodi perché i tempi si allungano notevolmente e si devono attendere 330 giorni. Se volete prenotare una gastroscopia al Policlinico di Bari, undici mesi dovrebbero essere sufficienti, se risiedete a Torino e avete bisogno di un’ecografia all’addome siete fortunati, dopo soli sette mesi la prestazione vi sarà fornita.

Oltre all’attesa infinita, a rendere la pillola più amara ci ha pensato l’inasprimento del ticket varato nella finanziaria estiva del 2011, con tariffe differenti nelle Regioni italiane e che si avvicinano sempre più alle prestazioni a pagamento.

Accanto alla pazienza i cittadini hanno un’altra arma a disposizione per far valere i propri diritti, le Regioni hanno un lasso di tempo massimo per erogare le visite, dopodiché le stesse prestazioni debbono essere fornite a carico della asl come un servizio in libera professione.

 

Marco Galluzzi

Commenti
Notizie Correlate
Tumore al seno (Getty Images)

martedì, 25 febbraio 2014 - ore: 09:21

Malasanità a Rimini: tumore al seno sinistro, le curano il destro

Grave caso di malasanità a Rimini, in Emilia Romagna. Una donna ha il tumore al seno sinistro […]

La sede centrale dell'Inps (autore Blackcat, Wikicommons licenza CC-BY-SA-3.0)

martedì, 3 dicembre 2013 - ore: 18:53

Inps, secondo la Corte dei Conti “indilazionabile risanamento fondi”

La Corte dei Conti ha presentato oggi la relazione della Sezione del controllo […]

Sala Operatoria (Getty Images)

lunedì, 23 settembre 2013 - ore: 14:32

Incredibile a Milano: cotone dimenticato nel cervello. Muore una donna di 40 anni

Una donna di 40 anni, originaria della Puglia si era rivolta  all’istituto neurologico “Carlo […]

Autoambulanza (getty images)

lunedì, 16 settembre 2013 - ore: 19:04

Morte della piccola Gloria: “Applicato catetere per adulti”. Il Policlinico smentisce

Si chiariscono alcuni particolari inquietanti sulla tragica morte di Gloria Ascia, la bimba […]

Storico supermercato italiano (GIUSEPPE CACACE/AFP/Getty Images)

giovedì, 29 agosto 2013 - ore: 19:28

Spesa nei supermercati, Pistoia è la città più conveniente

Una ricerca di Altroconsumo ha monitorato 907 punti vendita di 68 città italiane, […]

Medici

lunedì, 19 novembre 2012 - ore: 07:37

Malasanità: donna muore a Taranto, ricoverata in tre ospedali per un gonfiore alle caviglie

  TARANTO – Carmela Magnesa si era recata in ospedale dieci giorni fa, […]

Twitter sfida WhatsApp: altre novità in arrivo per i messaggi diretti

Secondo alcune indiscrezioni che circolano in rete, Twitter sarebbe intenzionata a sfidare WhatsApp, […]

venerdì, 25 luglio 2014 - ore: 14:31 - Leggi Tutti >>

Gli effetti miracolosi dei Ricci di mare: leggete cosa fanno

Un’arma in più per il benessere e per la lotta anti-tumorale: le uova […]

venerdì, 25 luglio 2014 - ore: 13:47 - Leggi Tutti >>

Miss Italia. Vi arriva diretta “miss coraggio” Rosaria Aprea

Rosaria Aprea, la giovane miss originaria di Macerata Campania salita agli onori delle […]

venerdì, 25 luglio 2014 - ore: 13:46 - Leggi Tutti >>

Morte Federica Mangiapelo: svolta clamorosa per il giallo di Bracciano

“E’ morta per annegamento”. A dirlo è la nuova perizia depositata mercoledì scorso […]

venerdì, 25 luglio 2014 - ore: 13:14 - Leggi Tutti >>

Ciro Esposito. De Magistris assegna medaglia al valore civile alla famiglia

Il primo cittadino di Napoli, Luigi De Magistris, ha assegnato oggi ad Antonella […]

venerdì, 25 luglio 2014 - ore: 13:11 - Leggi Tutti >>

advertising