Una Piazza Maggiore in lacrime saluta il passaggio del feretro di Lucio Dalla

Marco Alemanno (Getty Images)

BOLOGNA PIAZZA MAGGIORE DALLA –  Bologna saluta Lucio Dalla. Una Piazza Maggiore in lacrime applaude il passaggio del feretro del cantautore bolognese, che sta uscendo dalla basilica di San Petronio per il suo ultimo viaggio verso il cimitero della Certosa nella città emiliana.

Commovente il saluto del suo amico più intimo Marco Alemanno: “Oggi, insieme a voi, posso dirgli grazie”. Alemanno , nel suo lungo intervento, ha letto il testo di ‘Le rondinì e ha ricordato come, la prima volta che l’ascoltò, lo fece commuovere: “Ho avuto l’onore e il privilegio di crescere con lui”.

L’Ultimo saluto per un pezzo di storia della musica italiana.

Redazione Online