Elezioni Francia: Sarkozy cerca di ottenere consensi con una nuova politica contro l’immigrazione

Nicolas Sarkozy (Getty Images)

ELEZIONI FRANCIA SARKOZY IMMIGRAZIONE – Nicolas Sarkozy ha le idee chiare; in Francia ci sono troppi immigrati. Qualora fosse rieletto l’attuale presidente francese, Nicolas Sarkozy, punterà a ridurre il numero di immigrati accolti annualmente nel Paese. Ospitato nella serata di ieri dalla rete televisiva France2, il presidente Sarkozy ha spiegato: “Il nostro sistema di integrazione funziona sempre peggio perché ci sono troppi stranieri sul nostro territorio e non riusciamo a trovare loro una casa, un lavoro, una scuola“.

Ritengo che l’unico modo per rilanciare delle buone condizioni di integrazione, sia dimezzare – nei prossimi cinque anni – il numero delle persone che accogliamo, vale a dire passare da 180.000 a 100.000 circa“. I temi in questione, di immigrazione ma anche di sicurezza, sono stati in questi giorni, spesso chiamati in causa nella campagna di Sarkozy che si trova in difficoltà contro il più amato e favorito Francais Hollande.

Redazione online

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan