Calciomercato Milan, sfogo di Ibra con Allegri: lo svedese a giugno al Real Madrid?

Ibrahimovic (Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN IBRAHIMOVIC – Nonostante la qualificazione ai quarti di Champions League, la sconfitta per 3 a 0 contro l’Arsenal di martedì scorso ha lasciato numerosi strascichi in casa Milan.

Oltre a Galliani (“ineccepibile perdere così”), anche Zlatan Ibrahimovic si è lamentato pubblicamente con l’allenatore Massimiliano Allegri, reo secondo il suo punto di vista di averlo fatto giocare fuori ruolo, in un modulo troppo offensivo che ha fatto acqua da tutte le parti.

Per questo motivo i giornalisti del Corriere dello Sport sono convinti che lo svedese a giugno possa definitivamente lasciare i rossoneri per approdare al Real Madrid del maestro Mourinho (rimarrà però quest’ultimo nella capitale spagnola?), pronto ad iniziare una nuova battaglia con gli ex colleghi del Barcellona. Da qui a giugno gli scenari possibili sono tantissimi…

Simone Ciloni