Diretta News.it | Notizie di cronaca, politica, economia, gossip, sport, spettacolo
Politica

martedì, marzo 20th, 2012

DL liberalizzazioni: la Ragioneria di Stato boccia il provvedimento

1403188862 400x270 DL liberalizzazioni: la Ragioneria di Stato boccia il provvedimento

Mario Monti (getty images)

DL LIBERALIZZAZIONI BOCCIATO DALLA RAGIONERIA – Si prospetta una settimana dura per il governo dei tecnici presidiato da Mario Monti. Mentre la riforma sul mercato del lavoro, su cui l’esecutivo punta per avviare il ciclo di riforme che dovrebbe a sua detta proiettare l’Italia fuori dalla crisi, è a un momento di stallo sul tavolo delle trattative con le parti sociali, anche il decreto liberalizzazioni subisce delle frenate.

Oggi la Ragioneria di Stato, incaricata di vagliare il decreto e testarne l’applicabilità, ha espresso dei forti dubbi sulla compatibilità di alcuni passaggi del disegno di legge e le risorse disponibili per finanziarle secondo quanto stabilito dalle norme costituzionali. In particolare non avrebbero una copertura certa la parte riguardante le permute degli immobili e quella relativa al pagamento dei debiti nei confronti della Pubblica amministrazione.

Dopo la bocciatura della Ragioneria di Stato, numerosi sono stati i commenti e le richieste da parte delle opposizioni. Nonostante infatti proprio oggi il dl sia di passaggio alla camera, in molti vogliono che sia ritirato in virtù del rispetto dei principi costituzionali. Dal Pdl all’Italia dei valori, il monito nei confronti del provvedimento varato da Monti si è alzato.

“Il decreto legge liberalizzazioni viola palesemente, e per stessa ammissione della Ragioneria generale dello Stato, il quarto comma dell’art. 81 della Costituzione. Non penso che questo sia il miglior modo per iniziare un road show di credibilità internazionale. Già nei contenuti di alcuni articoli umilia il senso stesso della parola liberalizzazioni ed in più crea ulteriori buchi di bilancio” ha detto Giudo Crosetto del Pdl, a cui ha fatto eco il collega di partito ed ex ministro Andrea Ronchi alla Camera.

Secondo Massimo Donadi dell’Idv “oggi arriviamo al paradosso: arriva in Aula un provvedimento di cui cinque articoli sono privi di copertura finanziaria”. “Votarlo è un palese affronto e sfregio alla Costituzione. Speriamo anche che il presidente della Repubblica, così attento alle vicende parlamentari, anche in questa occasione si dimostri garante dei principi della Costituzione” ha continuato il deputato.

Il governo conta di approvare in tempi brevi il decreto e probabilmente ricorrerà al voto di fiducia.

 

Redazione online

 

 

Commenti
Notizie Correlate
Elsa Fornero (GABRIEL BOUYS/AFP/Getty Images)

venerdì, 14 marzo 2014 - ore: 11:27

Elsa Fornero ammette di aver fatto errori ma considera la sua legge “equilibrata”

Elsa Fornero, conclusa la sua attività di ministra del Lavoro all’interno del governo […]

Soldi (PHILIPPE HUGUEN/AFP/Getty Images)

lunedì, 10 marzo 2014 - ore: 15:53

Voto di scambio, a Napoli arrestato consigliere comunale Pdl

Ancora episodi di malapolitica in Campania, riguardanti stavolta un’inchiesta per voto di scambio […]

Mario Monti (Getty Images)

venerdì, 7 marzo 2014 - ore: 16:39

Monti sulla crisi economica: Germania, Francia e Italia gli artefici

  Mario Monti è intervenuto, puntando il dito contro l’Italia, ad una conferenza […]

Antonio Di Pietro con la toga di avvocato (CARLO HERMANN/AFP/Getty Images)

martedì, 11 febbraio 2014 - ore: 19:48

Processo sulla compravendita di senatori, tra gli avvocati “spunta” Antonio Di Pietro

E’ iniziato oggi, con le eccezioni proposte dalla difesa di Silvio Berlusconi, sulle […]

Presidente Moncef-Marzouki e Mehdi-Jomaa (Getty images)

martedì, 11 febbraio 2014 - ore: 11:06

Tunisia. Entra in vigore oggi la nuova Carta Costituzionale

E’ entrata in vigore oggi la nuova  Carta Costituzionale approvata in Tunisia. La […]

Giorgio Napolitano (FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)

lunedì, 10 febbraio 2014 - ore: 18:08

Napolitano replica alle rivelazioni di Friedman: “Contro di me, solo fumo”

Ha scelto ‘Il Corriere della Sera’, il quotidiano che per prima ha rivelato […]

Turismo eco friendly: cresce la sensibilità green dei viaggiatori italiani

Alla vigilia della festività di Pasqua si ripropone il tormentone sul tema delle […]

mercoledì, 16 aprile 2014 - ore: 14:59 - Leggi Tutti >>

Meredith: Csm archivia caso su dichiarazioni del giudice Nencini all’indomani della condanna di Sollecito e Knox

Con 16 voti a favore e 8 contrari, il consiglio superiore della Magistratura […]

mercoledì, 16 aprile 2014 - ore: 14:29 - Leggi Tutti >>

Calcio, ex stella della serie A : “In Italia il calcio fa schifo

Disperso. Nel 1998 era uno dei 17enni più inseguiti d’Italia, nel 2002 uno […]

mercoledì, 16 aprile 2014 - ore: 14:22 - Leggi Tutti >>

Brasile: proteste contro i Mondiali di Calcio a San Paolo

Da tempo il Brasile è scosso da proteste e manifestazioni contro gli imminenti […]

mercoledì, 16 aprile 2014 - ore: 14:16 - Leggi Tutti >>

Bonanni contro il lavoro atipico: è ‘un crimine sociale’

Il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, si è scagliato duramente contro il […]

mercoledì, 16 aprile 2014 - ore: 13:51 - Leggi Tutti >>

advertising