Politica

martedì, marzo 20th, 2012

DL liberalizzazioni: la Ragioneria di Stato boccia il provvedimento

1403188862 400x270 DL liberalizzazioni: la Ragioneria di Stato boccia il provvedimento

Mario Monti (getty images)

DL LIBERALIZZAZIONI BOCCIATO DALLA RAGIONERIA – Si prospetta una settimana dura per il governo dei tecnici presidiato da Mario Monti. Mentre la riforma sul mercato del lavoro, su cui l’esecutivo punta per avviare il ciclo di riforme che dovrebbe a sua detta proiettare l’Italia fuori dalla crisi, è a un momento di stallo sul tavolo delle trattative con le parti sociali, anche il decreto liberalizzazioni subisce delle frenate.

Oggi la Ragioneria di Stato, incaricata di vagliare il decreto e testarne l’applicabilità, ha espresso dei forti dubbi sulla compatibilità di alcuni passaggi del disegno di legge e le risorse disponibili per finanziarle secondo quanto stabilito dalle norme costituzionali. In particolare non avrebbero una copertura certa la parte riguardante le permute degli immobili e quella relativa al pagamento dei debiti nei confronti della Pubblica amministrazione.

Dopo la bocciatura della Ragioneria di Stato, numerosi sono stati i commenti e le richieste da parte delle opposizioni. Nonostante infatti proprio oggi il dl sia di passaggio alla camera, in molti vogliono che sia ritirato in virtù del rispetto dei principi costituzionali. Dal Pdl all’Italia dei valori, il monito nei confronti del provvedimento varato da Monti si è alzato.

“Il decreto legge liberalizzazioni viola palesemente, e per stessa ammissione della Ragioneria generale dello Stato, il quarto comma dell’art. 81 della Costituzione. Non penso che questo sia il miglior modo per iniziare un road show di credibilità internazionale. Già nei contenuti di alcuni articoli umilia il senso stesso della parola liberalizzazioni ed in più crea ulteriori buchi di bilancio” ha detto Giudo Crosetto del Pdl, a cui ha fatto eco il collega di partito ed ex ministro Andrea Ronchi alla Camera.

Secondo Massimo Donadi dell’Idv “oggi arriviamo al paradosso: arriva in Aula un provvedimento di cui cinque articoli sono privi di copertura finanziaria”. “Votarlo è un palese affronto e sfregio alla Costituzione. Speriamo anche che il presidente della Repubblica, così attento alle vicende parlamentari, anche in questa occasione si dimostri garante dei principi della Costituzione” ha continuato il deputato.

Il governo conta di approvare in tempi brevi il decreto e probabilmente ricorrerà al voto di fiducia.

 

Redazione online

 

 

Commenti
Notizie Correlate
L'aula di Palazzo Madama (Franco Origlia/Getty Images)

mercoledì, 16 luglio 2014 - ore: 11:39

Riforma costituzionale: oltre 7.000 emendamenti, lunedì il voto

Ieri si è tenuta in Senato la seconda giornata di discussione generale sul […]

Mario Monti (Getty Images)

venerdì, 11 luglio 2014 - ore: 20:25

Il Tribunale di Milano: illegittimo il decreto del governo Monti che annullava il valore delle lire rimaste agli italiani

Il giudice del Tribunale di Milano, Guido Vannicelli, ha ritenuto illegittimo l’articolo 26 […]

La Camera dei Deputati (Foto: ALBERTO PIZZOLI/AFP/Getty Images)

giovedì, 10 luglio 2014 - ore: 11:06

Riforme: modificato il quorum per eleggere il Capo dello Stato

Ieri la Commissione Affari Costituzionali del Senato ha approvato un emendamento che modifica […]

Giorgio Squinzi (Getty Images)

venerdì, 27 giugno 2014 - ore: 10:24

Squinzi: economia italiana in miglioramento, non più sull’orlo del baratro

Nonostante i dati non certo incoraggianti del Centro Studi di Confindustria sull’economia italiana, […]

Elezioni: simboli e liste elettorali (Getty Iamges)

lunedì, 9 giugno 2014 - ore: 08:46

Comunali: Livorno al M5S, Perugia al Pdl, a Bergamo vince Gori

Il ballottaggio per le elezioni comunali ha arrestato la marcia trionfale del Pd, […]

Massimiliano Latorre e Salvatore Girone (Foto: AFP/GettyImages)

giovedì, 5 giugno 2014 - ore: 17:51

Caso marò, esposto contro Monti: “Li rimpatriò in Paese con pena di morte”

Dopo lo sfogo dei due marò, Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, nel corso […]

Sgarbi, che spavento: l’auto va a fuoco mentre è in marcia, tutti illesi a bordo

Brutta disavventura ieri sera per Vittorio Sgarbi: mentre si trovava in viaggio tra […]

mercoledì, 30 luglio 2014 - ore: 13:00 - Leggi Tutti >>

Papa Franceso sorprende ancora con un’ordinaria passeggiata dal dentista

Il Santo Padre non si piega alle etichette e fin dal suo mandato […]

mercoledì, 30 luglio 2014 - ore: 12:59 - Leggi Tutti >>

Calcio, Arrigo Sacchi lascia l’incarico del settore giovanile: ”Troppo stress”

  Arrigo Sacchi lascia l’incarico da responsabile del settore giovanile azzurro alla FIGC […]

mercoledì, 30 luglio 2014 - ore: 12:50 - Leggi Tutti >>

Morto a 93 anni Van Kirk, ultimo sopravvissuto dell’equipaggio dell’Enola Gay

E’ morto a 93 anni in una clinica della Georgia Theodore Van Kirk, […]

mercoledì, 30 luglio 2014 - ore: 12:38 - Leggi Tutti >>

India, frana seppellisce villaggio: dalle 150 alle 200 persone intrappolate

Tragedia in India dove una frana che si è verificata nel villaggio di […]

mercoledì, 30 luglio 2014 - ore: 12:32 - Leggi Tutti >>

advertising