Europa

lunedì, marzo 26th, 2012

Sarkozy non vuole in Francia il religioso islamico Yusuf al Qaradawi

sarkozy5 351x270  Sarkozy non vuole in Francia il religioso islamico Yusuf al Qaradawi

Nicolas Sarkozy

FRANCIA: SARKOZY CACCIA IL RELIGIOSO ISLAMICO – Si fa sempre più complessa la questione che ruota intorno a tematiche come l’integrazione e la solidarietà interrazziale in Francia. Paese propenso a scontri interni per il grande numero di migranti che da più di una generazione popolano le città del territorio e per attriti sociali mai completamente risolti, la Francia è al centro delle cronache degli ultimi giorni per gli episodi di violenza connessi al dilagare dell’odio xenofobo.

La vicenda della strage compiuta da M. Merah davanti alla scuola ebraica è uno dei sintomi di un disagio sempre più acuto che caratterizza la società francese. Sotto un punto di vista anche politico il clima di incertezza che si respira quando si discutono questioni legate a razza, provenienza, religione, si sta facendo sentire e sarà tra le principali tematiche nei dibattiti in vista delle elezioni presidenziali. Lo stesso consenso che, stando a quanto detto dai sondaggi, ha attirato Marine Le Pen, candidata del partito di estrema destra, è emblematico sotto questo profilo e parla di un Paese in difficoltà con le dinamiche di integrazione e di accoglienza dell’altro.

Stupiscono quindi fino ad un certo punto le dichiarazioni rilasciate dall’attuale premier, nonché candidato per il partito di centro destra, Nicolas Sarkozy su un eventuale visita del religioso egiziano Yusuf al Qaradawi. Il predicatore dovrebbe essere in Francia per presenziare al meeting dell’Unione delle Organizzazioni Islamiche Francesi, ma la notizia del suo arrivo non ha entusiasmato il primo ministro. Sarkozy ha infatti dichiarato che l’islamico “non è benvenuto nel territorio della Repubblica francese” direttamente alle autorità del Quatar, Paese che ha rilasciato il passaporto di Qaradawi.

Quella di Sarkozy è una mossa politica che sottolinea la volontà del governo di non creare ulteriori tensioni, dopo i gravi fatti della scorsa settimana che hanno scosso tutta la Francia, ma che tradisce anche una sorta di presa di posizione con la quale di certo non si favoriscono l’integrazione e la solidarietà.

 

Redazione online

Commenti
Notizie Correlate
Tgv (Getty images)

giovedì, 17 luglio 2014 - ore: 20:07

Francia, collisione tra Tgv e treno regionale: 17 feriti, 3 in gravi condizioni

Nel tardo pomeriggio in Francia si è verificata una grave collisione tra un […]

Dettaglio campagna video raccolta fondi L'albero della Vita onlus (screenshot youtube)

mercoledì, 16 luglio 2014 - ore: 16:08

Francia: coprifuoco notturno per gli under 14 in molti Comuni

In Francia, si sta affermando una strana tendenza nei comuni che ricorrono al […]

Nicolas Sarkozy  (Getty Images)

sabato, 5 luglio 2014 - ore: 08:44

Sarkozy: i francesi non lo rivogliono candidato alla presidenza

La maggioranza dei francesi non vuole che l’ex presidente Nicolas Sarkozy si candidi […]

Albi (screen shot youtube)

venerdì, 4 luglio 2014 - ore: 14:35

Francia: madre di un alunno uccide maestra a coltellate

La Francia è sotto shock a causa della morte di un’insegnante delle elementari, […]

Germania (getty images)

venerdì, 4 luglio 2014 - ore: 09:50

Mondiali, Francia-Germania: ecco le probabili formazioni del match

  Grande giornata di quarti di finale oggi al Mondiale brasiliano. Alle ore […]

1

mercoledì, 2 luglio 2014 - ore: 17:51

Pogba, Cabaye e Giroud fanno gol da dietro la porta – GUARDA VIDEO!

Il video di Pogba, Cabaye e Giroud che fanno gol da dietro la […]

Ban Ki-Moon chiede tregua umanitaria immediata a Gaza ed Israele

Prosegue lo sforzo internazionale per fermare i combattimenti in Medio Oriente. Dopo la […]

venerdì, 25 luglio 2014 - ore: 19:46 - Leggi Tutti >>

Africa: boom del virus ebola

Grande preoccupazione in Africa Occidentale per l’epidemia del virus ebola. L’Organizzazione Mondiale della […]

venerdì, 25 luglio 2014 - ore: 19:18 - Leggi Tutti >>

Tour de France: la tappa a Navardauskas. Nibali ancora in gialla

La tappa di oggi del Tour de France, la 19^ da Maubourguet Pays […]

venerdì, 25 luglio 2014 - ore: 18:53 - Leggi Tutti >>

Scontro Grillo-Renzi tra colpi di stato e di sole

E’ scontro totale tra il leader del Movimento 5 Stelle Beppe Grillo e […]

venerdì, 25 luglio 2014 - ore: 18:18 - Leggi Tutti >>

Tripoli: continuano i combattimenti all’aeroporto

Libia nel caos. Continuano i combattimenti vicino all’aeroporto internazionale di Tripoli. Milizie rivali […]

venerdì, 25 luglio 2014 - ore: 17:57 - Leggi Tutti >>

advertising