Comandante corre e urla su e giù per l’aereo, passeggeri costretti a immobilizzarlo

 

Popolo molto “variegato” quello degli americani, ma spesso alcuni comportamenti mettono a rischio la vita di molte persone. Su un aereo in volo che collegava New York a Las Vegas 135 passeggeri non sono riusciti a capire cosa stesse accadendo quando hanno visto e sentito il capitano correre ed urlare su e giù per l’aereo, tanto da costringere il copilota a un atterraggio d’emergenza. Secondo la compagnia aerea si è trattato di “una situazione medica che ha coinvolto il capitano“, secondo altre fonti è stato chiuso fuori dalla cabina di pilotaggio e, mentre picchiava alla porta, urlava: “Fatemi entrare. Ho bisogno del codice, datemi il codice”. Sollecitati da una hostess i passeggeri hanno bloccato con la forza il comandante fino al momento dell’atterraggio…

 

Redazione